Negli stand delle aziende produttrici di sci che presenteranno a ‘Skipass 2005’ le ultime evoluzioni del carving, viene confermata la presenza di attrezzi con le ultime evoluzioni progettuali dello sci, che consentono l’esaltazione delle doti di conducibilità, favoriscono il principiante ed il meno esperto e, in definitiva, risultano essere propedeutiche ad uno sviluppo in senso positivo della disciplina.

Alcune delle novità più interessanti che le grandi case di sci presenteranno a Skipass 2005, è costituita dall’inserimento nella piastra dei meccanismi di aggancio e regolazione della calzata, lasciando inalterato il cuore dello sci. Le proposte integrate presenti attualmente sul mercato si sono sviluppate rapidamente, e la tendenza è in costante evoluzione.

Tra le altre novità presenti a ‘Skipass 2005’, si segnala la presenza di sci specifici per lo ski cross, molto sciancrati e flessibili, progettati quasi esclusivamente per questa nuovissima disciplina. Da alcuni anni sono invece entrati nel mercato gli sci per il freeriding, caratterizzati da una maggiore lunghezza, e da una larghezza centrale più accentuata per offrire una base di appoggio più ampia alla neve fresca.

Altri prodotti in mostra nei padiglioni di ModenaFiere, annunciano scarpe per lo sci caratterizzate da ritorno laterale e controllo bilanciato. Moltissime infine le novità dal mondo della moda invernale che Skipass presenterà in anteprima. Tra le cose che non vedremo più sulle piste – ed è una tendenza in atto da diverse stagioni – c’è la tuta intera che, soprattutto per le signore, aveva “spopolato” alcuni anni fa. Giacconi e pantaloni (spesso a salopette), rigorosamente staccati e sovente con colori differenziati.

‘Skipass 2005’ attende i visitatori dal 29 ottobre al 1 novembre alla fiera di Modena.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013