Due corsi dedicati alla chitarra nel week end


Due giorni di concorsi dedicati alla chitarra in Appennino. Sabato 30 luglio otto musicisti “under 18” cercheranno di aggiudicarsi il 1° concorso di chitarra elettrica ‘Arte a sei corde‘, in programma in piazza della Vittoria a Sestola. Domenica 31 al teatro Walter Mac Mazzieri di Pavullo una trentina di formazioni si contenderanno il 1° concorso dedicato alla chitarra classica.

Le iniziative, che rientrano nel “Festival arte a sei corde”, sono organizzate dall’associazione ‘Laboratorio Musicale del Frignano’ in collaborazione con il Comune di Sestola, Sestola Ok, i Comuni di Pavullo, Fanano, Riolunato, e Montecreto, la Provincia di Modena, l’Istituto Musicale Pareggiato Orazio Vecchi di Modena e il Lions club Frignano.

Per la chitarra elettrica le selezioni si svolgeranno al Centro Giovani di Sestola a partire dalle ore 14,30 di Sestola. Alle 21,30 in piazza della Vittoria la premiazione dei vincitori e una jam session con tutti i concorrenti. Oltre al diploma, il vincitore si porterà a casa una chitarra Fender Stratocoaster made in Usa.

Tutt’altra atmosfera, invece, al teatro Mac Mazzieri di Pavullo dove alle 9 di domenica 31 iniziano le selezioni per il concorso di chitarra classica. La giuria composta da Vincenzo Saldarelli, Florindo Baldissera, Walter Zanetti, François Laurent e Andrea Candeli il compito di scegliere i vincitori delle diverse categorie: solisti fino a 13 anni, solisti fino a 17 anni, solisti fino a 21 anni, solisti dai 22 anni in su, formazioni cameristiche. Al termine il concerto finale di tutti i partecipanti, con la premiazione dei vincitori.
L’ingresso è libero