Modena: Lunardi, entro il 2006 la quarta corsia


Nella primavera del 2006 saranno
finiti i lavori per la quarta corsia della A/1 fra Modena e Bologna che sara’ aperta al traffico. L’ annuncio lo hanno dato il ministro dei Trasporti Pietro Lunardi e il direttore centrale dell’ Anas Mauro Coletta, nel corso di un incontro nella sede dell’ Unione industriali di Modena a cui hanno partecipato, tra gli altri, anche il ministro per i rapporti con il Parlamento Carlo Giovanardi e il presidente di Confindustria Luca di Montezemolo.


Coletta ha tenuto a precisare che quella data sara’ rispettata se ”nessuno ci creera’ ostacoli”, con riferimento alle autorizzazioni necessarie per completare i lavori che porranno fine alle code e ai disagi di migliaia di automobilisti.

Nel corso dello stesso incontro, e’ stato annunciato anche che sono state sbloccate le procedure per realizzare la bretella autostradale Sassuolo-Campogalliano, che colleghera’ il Distretto ceramico all’ A/1 e all’ A/22 del Brennero.


Molto soddisfatto del risultato raggiunto si e’ detto il presidente di Confindustria Montezemolo, che nel 2001, quando era alla guida degli industriali modenesi, aveva promosso un incontro analogo a quello di oggi. Montezemolo ha dato atto a Lunardi, agli enti locali e agli industriali di essersi impegnati davvero per risolvere questo problema che si trascina da decenni.