Modena: Giovanni Vandelli ricevuto dal Sindaco


“Un patrimonio di amicizia e collaborazione che non deve andare disperso”. Con questo auspicio il Sindaco di Modena Giorgio Pighi e l’assessore allo sport Antonino Marino hanno concluso l’incontro di ieri con Giovanni Vandelli, presidente della plurititolata Daytona Volley, che è stato ricevuto in Municipio poco prima di apporre la firma ufficiale sul documento di cessione della società alla nuova proprietà.

All’incontro hanno preso parte anche il vicepresidente della Daytona Volley, Mauro Bassinghi, la responsabile amministrativa della società, signora Pia Valori e la signora Maria Carafoli, responsabile dello servizio sport del Comune di Modena.

Una lunga chiacchierata tra amici, ripercorrendo oltre 10 anni di successi straordinari, rivisitando una galleria di personaggi che hanno fatto la storia della pallavolo italiana, ma anche riaffermando la certezza di aver lasciato il volley modenese in buone mani. Il Sindaco Pighi ha consegnato a Giovanni Vandelli la riproduzione della Secchia Rapita ed insieme all’assessore Marino lo ha esortato a mantenere viva l’attenzione sullo sport modenese.