I libri del ‘Premio letterario Bancarella’ arrivano nelle scuole per avvicinare gli studenti al piacere della lettura. Sono quasi trecento i giovani appartenenti a nove scuole medie superiori modenesi, infatti, che hanno letto e recensito i sei libri finalisti della 530 edizione del premio letterario.

Ed ora, una giuria, nell’ambito della quinta iniziativa ‘Un libro premia per sempre’, promossa dal Sindacato Librai aderente a Confersercenti, premiera’ mercoledi’ 18 maggio presso l’Auditorium Pier Camillo Beccaria, alle ore 10, le migliori critiche redatte. Il progetto, nato nel 2000 con lo scopo di avvicinare gli studenti alla lettura con spirito critico, ha segnalato 270 giovani che hanno presentato a fine aprile le recensioni e che saranno premiati nel corso di una cerimonia alla presenza delle autorita’ modenesi, tra cui anche il sindaco e Lorenzo Licati, autore di uno dei romanzi della sestina del Bancarella 2005.Al primo classificato andranno 750 euro, da suddividere, pero’, in due parti, meta’ per lo studente vincitore e l’altra meta’ da spendere insieme alla classe di provenienza, a proprio piacimento. Il vincitore potra’ inoltre partecipare, a fine maggio, a Cesena, ad un’iniziativa che prevede il coinvolgimento di tutte le province dell’Emilia Romagna che hanno partecipato al ‘Premio Bancarella’.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013