Modena: ruba dentro auto e aggredisce agenti


Un 23enne di Bellano (Lecco), A.
S., è stato arrestato la scorsa notte dagli agenti della
squadra Volante di Modena per concorso in furto aggravato e
resistenza a pubblico ufficiale. Il fratello e un amico, di 24 e
34 anni, sono stati denunciati. Intorno all’1.45, A.S. è stato
bloccato dopo che si era impossessato furtivamente della carta
di circolazione e di altri documenti custoditi all’interno di un
‘auto in via Rainusso a Modena.

Alla vista degli agenti, il
giovane ha cercato di fuggire, a bordo di una vettura condotta
dall’amico, ma i poliziotti sono riusciti a bloccarli: uno dei
due uomini ha opposto resistenza ai controlli, scagliandosi
contro gli agenti. Mentre i poliziotti continuavano i controlli,
si è avvicinata una ragazza che ha riferito che poco prima,
mentre si trovava in auto assieme a un’amica, era stata
avvicinata da A. S. e dal fratello, aveva avuto con loro una
discussione per futili motivi, e i due giovani le avevano
danneggiato la vettura colpendola a calci. E’ scattato perciò
l’arresto per A. S., e la denuncia per gli altri due giovani.