Situazione meteo: miglioramento da venerdì


Domani si rafforzerà come previsto l’alta pressione a nord delle Alpi, ma persisterà la saccatura in quota che associata al ritorno di correnti orientali, causerà una ripresa del maltempo domani. In seguito si isolerà un vortice ciclonico in quota, lasciando spazio alla rimonta dell’alta pressione al nord Italia

Domani, dunque, sole velato da sottili strati di nebbia sollevati, nubi in addensamento rapido sul crinale dove in giornata vi saranno alcuni piovaschi. Dal pomeriggio aumentano le nubi da est, e verso sera non escluse le prime gocce di pioggia sparse.
Giovedì: per quasi tutta la giornata perturbato autunnale, con piogge perlopiù moderate e insistenti, ma con alcune fasi di intensificazione specie in mattinata; nel complesso attesi altri 20-50 mm, localmente anche oltre.
Venerdì: torna gradualmente il sole in molte zone, ma al mattino ancora ovattato da fitti strati di nebbia sottile e sollevata, sia sulla pianura che vicino alle cime.
Sabato e domenica: tempo stabile con maggiori rasserenamenti soprattutto sabato,;domenica a tratti nubi stratificate.