Bottiglie manomesse: a Reggio esito negativo su 2 campioni


Hanno dato esito negativo le analisi su due bottiglie di acqua sequestrate dai carabinieri il 6 dicembre a Cadelbosco Sopra, nel reggiano. Le bottiglie,
entrambe da un litro e mezzo, erano state acquistate da una casalinga di Cadelbosco in un supermercato di Reggio Emilia e presentavano due fori praticati forse con un ago.


Sempre nel reggiano ieri sono state sequestrate da parte dei carabinieri tre bottiglie sospette che sono state inviate all’Arpa per essere analizzate.