Saranno presentati in
anteprima a ‘Ricercare. Laboratorio di nuove scritture’, a
Reggio Emilia dal 24 al 26 ottobre, nel Palazzo del Capitano del
Popolo, i libri che usciranno nei prossimi mesi, scelti da un
comitato tecnico formato da Nanni Balestrini, Silvia Ballestra,
Renato Barilli, Giuseppe Caliceti, Enzo Golino e Giulio Mozzi.


Tredici sono gli autori: Vanessa Ambrosecchio (Einaudi),
Marco Baliani (Rizzoli), Mario Cavatore (Einaudi), Giuseppe
Goisis (Feltrinelli), Roberta Jarussi (Palomar), Raffaella
Krismer (Transeuropa), Aldo Nove (Einaudi Stile Libero), Marco
Philopat (Shake), Enrico Remmert (Marsilio), Marco Rossari
(E/o), Maurizio Torchio (Sironi), Francesco Tripodi
(DeriveApprodi), Grazia Verasani (Fernandel). Ad essi si
aggiungera’ una selezione di scrittori che hanno sottoposto i
loro testi a ‘Ricercare’: Ivano Bariani, Chiara Cretella,
Roberto Leoni, Silvia Zolfanelli.
Tutti presenteranno ‘in diretta’ la loro opera e la
sottoporranno al giudizio estemporaneo di una platea di critici
letterari, scrittori, giornalisti, e addetti all’ editoria, tra
cui Edoardo Sanguineti, Romano Luperini, Niva Lorenzini, Filippo
La Porta, Andrea Cortellessa, Domenico Scarpa, Alberto Bertoni,
Severino Cesari, Roberto Carnero, Tommaso Ottonieri e Massimo
Canalini.


Per questa edizione la manifestazione assegnera’ per la prima
volta il premio ‘Ricercare’, rivolto a un testo narrativo
pubblicato nell’ arco di tempo che va dall’ edizione precedente
a quella attuale (novembre 2002-luglio 2003). Sono una
quarantina gli scrittori passati dalla rassegna che hanno
pubblicato un libro nel corso dell’ ultimo anno. Tra questi il
comitato ha scelto una rosa di otto finalisti: Tullio Avoledo
con ‘L’ elenco telefonico di Atlantide’ (pubblicato da Sironi);
Rossana Campo, ‘L’ uomo che non ho sposato’ (Feltrinelli);
Umberto Casadei ‘Il suicidio di Angela B.’ (Sironi); Mauro
Covacich, ‘A perdifiato’ (Mondadori); Paolo Nori, ‘Gli scarti’
(Feltrinelli); Aurelio Picca, ‘Sacrocuore’ (Rizzoli); Tiziano
Scarpa, ‘Cosa voglio da te’ e Simona Vinci, Come prima delle
madri (entrambi di Einaudi). La proclamazione del vincitore e’
fissata per il 25 ottobre nella storica Sala del Tricolore.


In apertura della serata verra’ dedicato un omaggio a Ivano
Burani, recentemente scomparso, che nel 1993 fu tra gli artefici
della nascita di ‘Ricercare’. Alla sua principale attivita’ di
impresario e promotore teatrale e musicale, Burani uni’ sempre
una straordinaria passione per la poesia. Amico di Corrado
Costa, Adriano Spatola, Nanni Balestrini e dei maggiori poeti
dell’ avanguardia, nei primi anni Settanta fondo’ la rivista di
poesia sonora ‘Baobab’, originale strumento di diffusione su
musicassette della migliore produzione poetica italiana ed in
seguito creo’ ‘Le voci della poesia’, serie di incontri che ha
fatto conoscere protagonisti e figure emergenti della scena
poetico-letteraria contemporanea.

Completa il programma una serata (il 24 ottobre), condotta da
Giulio Mozzi, dedicata ad esaminare come i principali Paesi
europei valutano la narrativa italiana, con una tavola rotonda a
cui parteciperanno Paolo Fabbri, Enrico Palandri, Kylee Doust,
Reinhard Sauer e Viktoria Von Schirach.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013