Formigine: in biblioteca i segreti del Balsamico


Per la rassegna “Scaffale Aperto” la biblioteca di Formigine presenta domani sera 22 maggio (ore 21.00) il volume di due giovani autori formiginesi Luigi Ottani e Simona Gibellini “Dell’aceto balsamico e dintorni” racconto di un patto segreto tra la terra e l’uomo.


La serata con inizio alle 21 si terrà nella splendida cornice di Villa Gandini. L’autrice Simona Gibellini 38 anni di Formigine, da sempre appassionata di libri, ha realizzato il sogno di gestire una libreria che è diventata luogo di riferimento e opportunità per concentrare e veicolare interessi e passione artistiche diverse. Luigi Ottani, coetaneo, fotografo, ha già al suo attivo diverse personali, ed ha già pubblicato un libro su “Pittura e fotografia entrano in scena” sulla sua esperienza dietro le quinte dei musicals.

La serata sarà introdotta dall’assessore alla Cultura Vanna Borsari a testimonianza di come il Comune sia attento alla promozione di grandi eventi culturali così come per le iniziative locali. Il libro, oltre che dagli autori, sarà illustrato anche da un video e da un assaggio di aceto balsamico. Il modo migliore per comprendere le ragione del “patto segreto” tra terra e l’uomo.