Oltre a uno spinello, alcuni grammi di hascisc e un francobollo di Lsd, aveva nascosto nell’auto un panetto di hascisc di 90 grammi. L’uomo è stato arrestato dai Cc che nell’auto hanno trovato persino un lungo machete.

E’ l’armamentario di cui si era dotato David Ternelli di Castelvetro, per recarsi al rave party, organizzato da alcuni giovani, nella località Mulino Zannoni di Casina.

Il giovane è stato arrestato con l’accusa di detenzione di droga per spaccio, ma anche per porto abusivo di armi: il machete trovato nella sua macchina è lungo mezzo metro, con 43 centimetri solo di lama.

Al rave party, che è durato due giorni, da sabato sera a ieri, il giovane non è mai arrivato. E’ stato arrestato sabato, verso le 23,30, dai carabinieri del nucleo radio mobile della compagnia di Castelnovo Monti e della stazione di Carpineti, mentre con la sua auto stava raggiungendo Mulino Zannoni.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013