Fisco: bollo auto, nelle tabaccheria si paga con ‘Furbollo’




Conto alla rovescia per il bollo auto per 18 milioni di cittadini che dovranno pagare entro il 31 gennaio. Lottomatica ricorda che la tassa si può pagare anche in tabaccheria attraverso il servizio ‘Furbollo’, attivo in 20.000 tabaccherie ricevitorie del Lotto presenti su tutto il territorio nazionale.


Per pagare il bollo – informa la società in una nota – è sufficiente recarsi nella tabaccheria sotto casa, compilare la scheda indicando la targa del veicolo e la data di scadenza; il resto lo fa il terminale, che calcola immediatamente l’importo e la maggiorazione in caso di ritardato pagamento rilasciando la ricevuta.

Nel 2002 – si legge nella nota – il servizio istituito da Lottomatica ha registrato circa 13 milioni di pagamenti con un
incasso complessivo di quasi 1,6 miliardi di euro (+13%).