lunedì, 27 Maggio 2024
13 C
Comune di Sassuolo
HomeCronacaMucca pazza: confermato 7o caso nel reggiano


PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO


Mucca pazza: confermato 7o caso nel reggiano

Il centro nazionale di referenza di Torino ha confermato l’infezione da “mucca pazza” per una bovina trovata positiva la settimanma scorsa al test rapido della Bse, eseguito dall’istituto zooprofilattico di Modena.

L’infezione riguarda una bovina da latte pezzata nera di quasi 7 anni di eta’, dell’allevamento di Ello Giaroli a Marmirolo, frazione del Comune di Reggio Emilia, che era stato messo subito sotto sequestro. La Giaroli e’ un’azienda a conduzione familiare che produce 20 mila quintali di latte l’anno e ha due sedi: quella di Marmirolo con 550 capi e una a Sabbione, sempre nel comune di Reggio Emilia, con 200 capi. Si tratta del settimo caso di Bse in provincia di Reggio Emilia.

PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO















PUBBLICITA' ELETTORALE A PAGAMENTO

Ultime notizie