Dalla provincia contributi per strutture ricettive


Oltre 650 mila euro per la ristrutturazione degli alberghi e il miglioramento dell’arredo urbano in Appennino. La Provincia di Modena nei giorni scorsi ha approvato le graduatorie per la concessione dei contributi in conto capitale delle risorse regionali assegnando quasi 490 mila euro per gli interventi dei privati sulle strutture ricettive e 160 mila euro per l’arredo urbano.


Nella graduatoria dei privati spiccano un progetto di recupero di fabbricati a Torre Maina di Maranello da adibire ad albergo, ristorante e piccolo campeggio e la costruzione di un’area con 13 bungalows a Contese. Sarà finanziata, inoltre, la ristrutturazione, o l’ampliamento, di sette alberghi a Fanano, Frassinoro, Montefiorino, Pavullo e Sestola. I fondi regionali si sommano ai 200 mila euro stanziati dalla Provincia per il 2002 per il recupero delle strutture ricettive e per il bed and breakfast che vengono gestiti dalla cooperativa di garanzia della Camera di commercio di Modena (per informazioni sulle modalità del bando: tel. 059 208281). Per l’arredo urbano, infine, nella graduatoria della Provincia dedicata ai Comuni figurano la riqualificazione di piazza Iolanda a Fiumalbo, la sistemazione di vicolo Freddo e la via Bibulca a Frassinoro, il completamento di piazza IV novembre a Montese e un interventi di riqualificazione di piazza della Repubblica a Serramazzoni.