Premiato un modenese al premio “Ernesto Calindri”


Alla presenza di Giancarlo Dettori ed Eva Magni, grande figura del teatro italiano e storica amica di Ernesto Calindri, attore tra i piu’ rappresentativi della scena italiana e milanese, si e’ svolta stamani al Circolo della Stampa di Milano la premiazione della 2/a edizione del Concorso europeo di drammaturgia, intitolato alla memoria di Calindri, scomparso il 9 giugno 1999 a 90 anni, gran parte dei quali vissuti sul palcoscenico.
Per la seconda fascia di età è stato scelto ‘Iob Ha Caful’ di Angelo Napoletano di Modena.