A Villa Minozzo si è insediato il consiglio comunale


La nuova Giunta municipale di Villa Minozzo (foto Luca Pigozzi)

Ieri mattina – sabato 15 giugno – si è insediato il nuovo consiglio comunale. Il primo cittadino Elio Ivo Sassi ha ufficializzato la composizione della giunta, con Dante Rabacchi, vicesindaco con deleghe a lavori pubblici, infrastrutture, difesa del suolo e protezione civile e Dea Tojalli, assessore all’associazionismo e al volontariato. Al fianco del sindaco vi sono inoltre due assessori esterni, Mauro Antichi, che si occuperà di bilancio e programmazione, e Tiziana Bigoni, con deleghe agli affari generali ed istituzionali, tributi e ufficio relazioni con il pubblico. La nomina della giunta comunale è avvenuta dopo il compimento degli obblighi di rito e il saluto di Elio Ivo Sassi ai neo eletti in consiglio, davanti a una numerosa e attenta platea.

“Vorrei innanzitutto esprimere il mio sentito ringraziamento ai villaminozzesi – ha affermato, tra l’altro, il sindaco –  per il compito che mi hanno affidato, che cercherò di onorare con la massima cura, diligenza e solerzia. Mi sento onorato di essere qui, assieme a voi, nelle vesti di primo cittadino, un ruolo che intendo ricoprire contando sulla collaborazione di tutti”.

Sassi ha poi sottolineato: “Intendiamo aprire, nel segno della continuità con quanto di positivo ci ha lasciato il passato, una nuova fase storica per il nostro Comune. Lo facciamo con grande senso di responsabilità, promuovendo innanzitutto la partecipazione, la condivisione e lo sviluppo di nuove idee e incoraggiando coloro che intenderanno realizzarle”.

Con atteggiamento “di servizio e di fermezza – ha inoltre ribadito il primo cittadino – iniziamo questo nuovo percorso, assieme agli assessori e ai consiglieri di maggioranza e a quelli di opposizione, cui è affidato un compito altrettanto importante di controllare e vigilare con senso critico e costruttivo il nostro operato. Proprio dalla dialettica tra le idee e i programmi, dal confronto tra coloro che esprimono diversi punti di vista, che trae nutrimento la democrazia, maturano le realtà sociali, si consolidano le comunità locali”.

Tra le materie a lui riservate, il sindaco Elio Ivo Sassi, che si occuperà direttamente di scuola, sicurezza sociale, urbanistica, personale, politiche giovanili, ambiente e gestione del territorio, ha inoltre incaricato i consiglieri Adriano Ginanneschi, in tema di semplificazione amministrativa e informatica e sport, Marcello Romiti (ambiente, gestione del territorio ed edilizia privata), Claudio Ferrari (agricoltura, usi civici e servizi pubblici locali), Ernestina Chiesi (attività produttive, commercio, artigianato, fiere e mercati), Vanessa Ugolotti (turismo) e Giorgio Giovanni Cecchelani (trasporti e rapporti con le compagnie maggistiche e dialettali).