Da oggi il defibrillatore di Palazzo d’Accursio si trova nella sede della Polizia Locale


Da oggi, mercoledì 15 maggio, il defibrillatore di Palazzo d’Accursio si trova nella sede della Polizia Locale al piano terra,un luogo sempre presidiato, con accesso dal Cortile Guido Fanti. Gli agenti della Polizia Locale in servizio a Palazzo d’Accursio hanno partecipato a un corso della Croce Rossa Italiana sul corretto uso dell’apparecchio.

Da tempo l’Amministrazione è impegnata nel promuovere la collocazione sul territorio di postazioni di defibrillazione: la diffusione della defibrillazione precoce aumenta infatti le possibilità di sopravvivenza in caso di arresto cardiaco.
Il defibrillatore installato è di ultima generazione, dotato di funzionalità avanzate per aiutare i soccorritori nel trattamento delle vittime di arresto cardiaco improvviso, grazie alla semplicità di configurazione e a messaggi vocali chiari.