Controlli stradali congiunti nel modenese: i risultati nell’Area Nord


Nella giornata di venerdì 5 aprile, in coordinamento con tutte le polizie locali del modenese, il Corpo Unico dell’Area Nord ha effettuato numerosi posti di controllo in tutti i comuni di competenza. Quattro le pattuglie impegnate nella mattinata, quattro quelle del pomeriggio e due quelle del turno serale. Nell’ambito di quest’attività sono stati fermati e controllati 195 veicoli, sottoponendo tutti i conducenti all’alcol test: due conducenti sono risultati positivi. Sono state verificate dinamicamente, mediante sistemi elettronici di controllo, la copertura assicurativa e la revisione di ulteriori 1444 veicoli, uno dei quali è risultato senza assicurazione.

Nel corso della giornata la copertura assicurativa e la regolarità della revisione sono state verificate per 1657 veicoli ed in tutto le sanzioni sono state 28, delle quali sette per utilizzo di telefoni cellulari alla guida, sei per mancato uso delle cinture di sicurezza, due per velocità pericolose, due per autocarri sovraccarichi, cinque per mancata revisione, due per mancanza di documenti al seguito. Inoltre è stato sanzionato il conducente di un’auto senza assicurazione, che è stata sequestrata e sono state rilevate due violazioni per guida in stato di ebbrezza alcolica, una nella fascia amministrativa e l’altra nella fascia penale. In tutto sono stati tolti 74 punti patente. I controlli continueranno anche nei prossimi giorni ed ulteriori servizi coordinati con le altre polizie locali della Provincia di Modena, da svolgersi con le stesse modalità, sono già stati programmati per il 12 aprile e per il 10 maggio.