Nettuno d’Oro a Luigi Lepri, domani il conferimento in Sala del Consiglio Comunale


Domani, venerdì 15 marzo alle 17.30 nella Sala del Consiglio Comunale di Palazzo d’Accursio, la vicesindaco Marilena Pillati conferirà il Nettuno d’Oro a Luigi Lepri, uno dei più noti cultori e studiosi della lingua bolognese.

Si legge nella motivazione ufficiale: “Con talento multiforme di autore, giornalista, linguista e animatore della miglior tradizione, Lepri è impegnato da anni in un imponente lavoro di conservazione e divulgazione del dialetto bolognese. Le sue pubblicazioni – articoli su quotidiani e riviste, volumi monografici, curatele, traduzioni, collaborazioni editoriali – ricordano costantemente a tutti i bolognesi che il nostro idioma non deve sparire”.

Ad aprire la cerimonia sarà la vicesindaco Marilena Pillati. A seguire, l’assessore alla Cultura Matteo Lepore leggerà le motivazioni ufficiali del conferimento e sarà consegnato il premio. In chiusura, l’intervento di Luigi Lepri.

Il Nettuno d’Oro è un premio conferito dal Comune di Bologna a partire dal 1974 ad aziende, cittadini, istituzioni e associazioni culturali che hanno onorato con la propria attività professionale e pubblica la città di Bologna.