Novità 2019 per le proloco: un convegno di CNA e Unpli a Formigine


Le principali novità della legge di Bilancio 2019, ma anche la fatturazione elettronica, la riforma del terzo settore e i contributi a fondo perduto del bando regionale in scadenza a metà aprile. Sono questi i temi che verranno analizzati domani, sabato 23 febbraio, nel corso di un seminario dedicato alle proloco del territorio e che, per le loro specificità, meritano appunto un’attenzione particolare.

L’appuntamento è per le 9.30, presso Villa Benvenuti (in via Sassuolo 6, a Formigine) dove interverranno Paola Nizzi, Responsabile CNA No Profit, Stefano Ferrari, presidente regionale della Unpli, e Marco Poletti, responsabile di CNA Turismo.

Il convegno è rivolto a tutte le pro loco modenesi, che svolgono una importante funzione nella promozione del territorio anche in chiave turistica attraverso la realizzazione di sagre ed eventi che valorizzano i prodotti di eccellenza dell’eno-gastronomia modenese.

“L’iniziativa – commenta Poletti – si svolge nell’ambito della convenzione sottoscritta da Unpli (Unione delle Pro Loco) e da CNA Emilia Romagna, accordo che prevede una stretta collaborazione sia sul versante della consulenza e dei servizi a favore delle pro loco , sia sulla realizzazione di iniziative congiunte.