Disabilità: al Monte Cimone partono gli Open Day del centro di sci adattato



Lo sport outdoor è il motore per il benessere psicofisico di tutte le persone e la Fondazione Silvia Rinaldi si impegna perché anche coloro che hanno disabilità – motorie, sensoriali o cognitive, di tutte le età – possano accedere alle attività sportive all’aria aperta. Presso il nuovo centro di sci adattato del Monte Cimone è ora possibile accedere a servizi come il noleggio dell’attrezzatura, l’accompagnamento in pista con guide FISIP, l’avviamento allo sci con maestri specializzati: nei fine settimana del 23-24 febbraio e 6-7 aprile, grazie agli Open Day, sarà possibile testare gratuitamente tutto questo, con lo scopo di avvicinare nuove persone alla pratica dello sci adattato.

Infatti, durante queste due occasioni, le attrezzature del noleggio (DualSki, SnowKart e dispositivi sonori per sciatori non vedenti) saranno date in uso gratuito a chi prenota la prova e, inoltre, un maestro specializzato spiegherà le basi dello sci adattato ai partecipanti. Per chi desidera invece ricevere una vera e propria lezione di sci, la Fondazione per lo Sport Silvia Rinaldi darà accesso a lezioni individuali, tenute dai maestri del Cimone, a una tariffa convenzionata ridotta del 20% rispetto al listino.

Le persone interessate a cimentarsi nella prova di sci adattato, o i loro familiari, possono prenotare per il test durante uno dei weekend di Open Day, con almeno 5 giorni di preavviso dalla data richiesta, fino ad esaurimento posti. Il noleggio e la prova sono gratuiti, è però necessario il pagamento della quota associativa di € 20, che include la copertura assicurativa obbligatoria per legge (valida per un anno solare dal momento dell’iscrizione).

Informazioni utili per l’accesso alla stazione sciistica: all’ingresso di Passo del Lupo sono presenti alcuni parcheggi riservati alle persone con disabilità, nonché due punti ristoro con bagno accessibile. La Fondazione Silvia Rinaldi ha inoltre stabilito una tariffa convenzionata per il pernottamento, per maggiori informazioni contattare: info@fondazioneperlosport.it.