Domani inaugurazione nuova sede Anffas Sassuolo e consegna furgone attrezzato


Sarà inaugurata domani, sabato 16 febbraio a partire dalle ore 11 all’Albero d’Oro, la nuova sede di Anffas Sassuolo alla presenza delle Autorità cittadine, del Presidente della sede di sassuolo Anselmo Ivan Vellani e del Presidente Nazionale di Anffas Roberto Speziale.

ANFFAS (Associazione Nazionale Famiglie di Disabili Intellettivi e/o relazionali) nasce nel 1958 da un’intuizione ancora attualissima: l’esperienza comune di genitori con figli portatori di disabilità psichica. Tecnici, medici, insegnanti non possono risolvere da soli i problemi dell’assistenza e dell’educazione di queste persone. Le famiglie, impegnandosi direttamente per spezzare le barriere dell’incomprensione e dell’emarginazione, cominciano a riconoscere, accettare, rielaborare al proprio interno quel misto di affetto, vergogna, senso di colpa, che spesso le paralizza e le fa sentire inadeguate.

A Sassuolo ANFFAS è presente dal 1988. Organizza e promuove differenti e numerose attività dirette sia ai disabili che alle loro famiglie. Presso la sede dell’Associazione le famiglie trovano personale qualificato in grado di fornire proposte e attività, anche su problemi specifici. L’ Associazione ha di proprietà un veicolo donato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, oltre al veicolo concesso in Comodato d’uso gratuito dalla società Pmg Italia che verrà consegnato domani in occasione dell’inaugurazione dalla responsabile della Campagna PMG Italia Rosy Frascari.

Da domani, Affas Sassuolo avrà a disposizione due sedi.

Al parco Albero d’Oro saranno presenti uffici e laboratori: 300 metri quadri circa, un ambiente dedicato agli uffici amministrativi, l’altro salone per attività motorie a terra, laboratori artistici, proiezioni.

Al piano terra di Villa Giacobazzi, condiviso in diversi periodi dell’anno con Centro per le Famiglie ed Ufficio Cultura del Comune di Sassuolo, un punto di riferimento desk, laboratori di informatica, orto giardino e Creta sia per ragazzi adulti che giovani. In entrambe le sedi verranno organizzate iniziative durante il periodo estivo.

Gli utenti di Anffas Sassuolo sono circa 160 (persone diversamente abili), di cui tetraplegici con disabilità intellettiva, autistici, ragazzi down, Settimanalmente i nostri utenti che frequentano le attività sono circa 150. I servizi vengono svolti ogni giorno, dal lunedì alla domenica, dalle ore 9.00 alle ore 23.00 per un totale di circa 5 ore settimanali. I servizi vengono svolti secondo una programmazione mensile, da operatori, volontari e da famigliari dell’associazione. Gli autisti sono volontari dell’associazione.

In occasione dell’Inaugurazione della nuova sede del Parco Albero d’Oro, verrà consegnato anche il nuovo Fiat Ducato attrezzato con pedana elevatrice per il trasporto di persone disabili con ridotta capacità motoria, concesso in Comodato d’uso gratuito da PMG.  Il progetto di Mobilità Garantita e Gratuita rappresenta un servizio innovativo di grande utilità e valore sociale. Tutto questo è possibile grazie alla sensibilità e al concreto sostegno degli imprenditori sul territorio che accolgono con entusiasmo il ruolo di sostenitori. Un importante Servizio Sociale al servizio dei cittadini.