Nonantola, il Bilancio di Previsione 2019 – 2021 illustrato durante tre serate pubbliche


Lunedì 18 febbraio alla Parrocchia di Redù alle 20 30 è in programma la prima delle tre serate pubbliche dedicate al Bilancio di Previsione 2019 – 2021. Gli incontri inoltre saranno l’occasione per un momento di confronto tra l’Amministrazione Comunale di Nonantola e i cittadini. La seconda serata è prevista lunedì 25 febbraio a Casette, mentre la terza è in programma lunedì 4 marzo alla Sala Zoboli della Torre dei Modenesi. Si tratta del primo incontro nel monumento recentemente recuperato dopo le scosse di terremoto del 2012.

“La strada del risanamento intrapresa negli ultimi anni – spiega l’Assessora al Bilancio Antonella Spada – ha dato ottimi risultati senza rinunciare ad alcun servizio. Siamo partiti con giudizio rispetto a una situazione non facile, essendo cambiati gli strumenti e l’approccio al Bilancio. Avevamo in un primo momento fissato il risanamento delle casse comunali in 30 anni, ma grazie al lavoro svolto abbiamo presentato i conti in ordine già a fine 2017. In tutto questo periodo, come accennavo prima, l’amministrazione comunale ha scelto comunque di non rinunciare ad alcun servizio. Sulla scuola ad esempio è stato istituito un Fondo per il diritto allo studio, mentre per il sociale abbiamo voluto mettere il cittadino al centro con un progetto piuttosto che affidarci a un sistema legato principalmente all’assistenza. Inoltre in questo 2019 utilizzeremo oltre 500mila Euro di avanzo per opere pubbliche”.