Maltempo, smottamenti e caduta detriti in appennino, interventi sulle provinciali a Palagano e Fanano


Gli operatori del servizio Viabilità della Provincia sono intervenuti,  sabato 2 febbraio, in Appennino lungo la strada provinciale 4 Fondovalle Panaro a Fanano, nella zona della frazione di Trentino, per pulire la sede stradale da fango e detriti caduti dal versante a causa delle forti piogge della notte tra venerdì e sabato.

Un intervento analogo è stato realizzato nella serata di venerdì sulla provinciale 28 a Montemolino di Palagano, mentre viene tenuta sotto controllo una frana storica che si è rimessa in movimento lungo la strada provincia 26 nella zona di Verica.

Tutte le strade provinciali sono regolarmente percorribili.

Gli operatori provinciali, inoltre, sono stati impegnati nella notte anche nel monitoraggio dei corsi d’acqua.

In pianura resta chiuso il ponte di Navicello vecchio lungo la provinciale 255 tra Modena e Nonantola, per precauzione a causa della piena del fiume Panaro.