Anziana truffata a Pavullo, arrestato un 33enne


I carabinieri della compagnia di Pavullo hanno arrestato a Napoli un uomo di 33 anni,  ritenuto uno degli autori di una truffa ai danni di un’anziana 83enne avvenuta a Pavullo nell’aprile scorso. Spacciandosi per maresciallo, con una telefonata uno sconosciuto aveva fatto credere alla vittima che il figlio era trattenuto a seguito di un sinistro stradale e che era necessaria una cauzione di 4.000 euro affinché potesse essere rilasciato.

Qualche giorno dopo la telefonata un finto avvocato si era presentato a casa della pensionata, impossessandosi di diversi monili in oro.

I militari della Compagnia di Pavullo sono riusciti a ricostruire la dinamica della truffa, eseguendo a Napoli un’ordinanza cautelare nei confronti del finto avvocato, con l’accusa di concorso in truffa aggravata.