Al via sabato anche a Sassuolo i saldi invernali


Prendono il via sabato anche a Sassuolo i saldi invernali 2018/2019. Sarà quindi anche per tanti sassolesi una caccia all’affare e la possibilità di acquisto a costi contenuti di prodotti che semmai si desiderano da tempo.

I saldi dureranno circa due mesi e saranno  certamente anche una boccata d’ossigeno per tanti operatori, dopo la frenata degli acquisti subita in vari settori durante le festività natalizie appena trascorse.

Secondo le stime dell’Ufficio Studi di Confcommercio, a livello nazionale, ogni famiglia, in occasione dei saldi invernali 2019, spenderà 325 euro per l’acquisto di capi d’abbigliamento, calzature e accessori.

Lo scorso anno, rileva invece una ricerca condotta da FiSMO-Confesercenti Modena, la spesa media delle famiglie modenesi per i saldi invernali si è aggirata intorno ai 120 €.

Anche in occasione dei saldi invernali 2018/2019, prosegue l’iniziativa promossa da  FISMO Modena e Federconsumatori, “OK il Saldo è giusto”: volta a valorizzare la consulenza e    l’assistenza fornita alla clientela dagli operatori del commercio di prossimità.

Secondo quanto rilevato poi da una indagine congiunturale realizzata da Camere di commercio e Unioncamere Emilia-Romagna nel terzo trimestre 2018 si è accentuato decisamente l’andamento negativo (-2,2 per cento). La tendenza riguarda particolarmente le vendite del dettaglio specializzato, in particolare non alimentare, ma anche alimentare, mentre iper, super e grandi magazzini hanno interrotto la propensione leggermente sfavorevole dei quattro trimestri precedenti. L’andamento è pesante per la piccola distribuzione, contenuto per la media impresa e lieve per attività con 20 o più addetti. Si allarga la riduzione delle imprese (-1,7 per cento). In conseguenza di questi dati i saldi risulteranno significativamente importanti per la tenuta delle aziende dedite al commercio.