Una pista per prepararsi allo sci di fondo nel parco del San Lazzaro di Reggio Emilia

Una nuova pista per l’allenamento degli appassionati dello sci di fondo è stata installata nel Parco San Lazzaro di via Amendola nel prato situato tra i padiglioni Villa Rossi e Lombroso. L’accesso è libero e gratuito e l’ingresso più vicino per raggiungerla è il C. Il tracciato è realizzato in materiale sintetico e misura circa 200 metri.

La pista sarà utilizzabile da ottobre fino alla fine di marzo e consentirà agli amanti di questo sport di potenziarsi su resistenza, forza e velocità preparandosi al meglio per le escursioni e le gare invernali (come la famosa Marcialonga della val di Fiemme e Fassa). Questa innovativa proposta (in Italia esistono pochissime piste del genere) si inserisce nei programmi del piano Regionale della Prevenzione per la promozione dell’attività fisica e della socializzazione e arricchisce l’offerta sportiva della “Palestra sotto il cielo” del parco San Lazzaro che nella primavera scorsa ha registrato il tutto esaurito in diversi momenti organizzati. Il progetto è stato realizzato grazie alla collaborazione tra Ausl Irccs, Comune di Reggio Emilia e un privato attivo nel settore dello sport.

La Palestra sotto il cielo del San Lazzaro è dotata di tre aree attrezzate per allenarsi in autonomia idonee anche per persone disabili e un percorso pedonalizzato per non vedenti di 1 km. In primavera vengono pianificati corsi di Ginnastica dolce, Zumba, Tai Chi, Yoga e tanto altro per grandi e piccini. Per le attività organizzate il punto di ritrovo è davanti al Padiglione Villa Rossi, sede di Luoghi di Prevenzione, all’interno del Campus San Lazzaro. Per info: UISP 0522/267211.