Quello che è avvenuto sabato 16 giugno ad Albinea è stato la dimostrazione di quanto sia importante il lavoro congiunto delle associazioni locali nella valorizzazione delle bellezze e della storia del territorio.

Alle 9 di mattina 12 persone si sono date appuntamento al castello di Borzano: quattro di loro appartenevano al Gruppo Archeologico Albinetano, 4 all’associazione “Amici del Cea” e 5 erano i volontari del locale gruppo di Protezione civile. Obiettivo: ridare lustro all’area archeologica ripulendola dalle erbacce, cresciute molto dopo le recenti piogge, e dai rami secchi degli alberi. Per quattro ore, armati di fobici da giardinaggio e di quattro decespugliatori, i volontari hanno lavorato senza sosta e hanno portato a termine le operazioni.

Il sito è stato completamente ripulito e ora è pronto ad accogliere il concerto della notte di San Giovanni, che avrà luogo domenica 24 giugno.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013