Code in tangenziale, i lavori proseguiranno almeno sino all’8 luglio

Proseguono i lavori di manutenzione straordinaria in tangenziale a Modena per la sostituzione di giunti di dilazione ammalorati. Interessata dai lavori già da lunedì, in entrambi i sensi di marcia, la tangenziale Rabin all’altezza del ponte sulla tangenziale Pasternak (uscita 4). L’intervento, a cura della Provincia di Modena, viene svolto in tre fasi per favorire il transito veicolare e avrà una durata di alcune settimane. Restringimento della carreggiata con passaggio da quattro a due corsie e deviazione realizzata sulle rampe di accesso dell’uscita 4, oltre alla riduzione della velocità massima a 30 chilometri orari sulla tangenziale Rabin e sulle rampe di accesso al ponte.

Ieri ha preso il via anche un intervento a cura di Anas con la sostituzione dei giunti nel viadotto in corrispondenza dell’uscita 16 (località Bruciata) in entrambi i sensi di marcia. I lavori, effettuati nella fascia oraria dalle 8.30 alle 16, proseguiranno fino all’8 luglio con restringimento della carreggiata stradale, con la chiusura alternata della corsia di marcia o di quella di sorpasso, la limitazione della velocità a 40 chilometri orari e il divieto di sorpasso in corrispondenza dei tratti interessati dai lavori.

Per entrambi gli interventi le deviazioni sono indicate sul posto attraverso opportuna segnaletica.