Al Maggio Fioranese un martedì con tre importanti appuntamenti

Il Maggio Fioranese 2018, presentato dal Comitato Fiorano in Festa con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, presenta martedì 15 maggio 2018 tre importanti appuntamenti.

Alle ore 20.30, al teatro Astoria, serata di beneficenza per l’Associazione Aseop grazie alla Compagnia Teatrale Gli Sgangherati, che presenta “Quando c’era la fumana”, spettacolo liberamente tratto dal romanzo di Francesco Guccini “Vacca d’un cane”. Ingresso € 10.

A Casa Corsini di Spezzano, il centro polivalente comunale, doppio appuntamento. Alle ore 18, per “Imparare a Comunicare”, il corso di formazione gratuito per associazioni no profit dei Comuni del Distretto Ceramico, a cura dell’Associazione Lumen, Caterina Bonora spiega come creare e gestire al meglio le pagine dei social network Facebook e Instagram.

Alle ore 20.45, il prof. Francesco Maria Feltri racconta ‘Venti di guerra. Il medio oriente a settant’anni dalla nascita di Israele’, serata organizzata dall’Associazione Lumen in collaborazione con l’Associazione Le Graffette.

Settant’anni dopo la nascita di Israele, il Medio Oriente è attraversato da tensioni politiche, sociali, religiose e da veri e propri conflitti militari. Lo storico Francesco Maria Feltri ce li racconterà e spiegherà con chiarezza e rigore, inserendo la problematica questione arabo-israeliana in un quadro storico e geopolitico più ampio, che chiama in causa molti paesi tra cui Turchia, Iran, Siria, Arabia Saudita.

Lo storico Francesco Maria Feltri ha al suo attivo una vasta esperienza di studio relativo a tematiche storiche e religiose. È autore di numerosi saggi sulla Shoah e di vari manuali di Storia per i Licei e gli Istituti tecnici. Da più di ventʼanni guida viaggi di studio, soprattutto ad Auschwitz, ma anche in Israele, in Russia, in Iran e in Cambogia. Collabora con diverse istituzioni, come la Fondazione Fossoli di Carpi e l’Istituto storico di Modena.