Operaio sassolese ferito in un infortunio sul lavoro a Rubiera

Un infortunio sul lavoro, fortunatamente dalle conseguenze non gravi, si è verificato poco dopo le 9,00 di oggi (13 aprile) in un’azienda di Via Nenni a Rubiera, dove un operaio della ditta – un 50enne abitante a Sassuolo – è rimasto ferito. Secondo la prima ricostruzione dei Carabinieri della stazione di Rubiera, che hanno operato il primo intervento e che procedono unitamente al personale della Medicina del Lavoro dell’AUSL di Scandiano, l’operaio, per cause in corso d’accertamento, è rimasto incastrato e quindi trascinato e catapultato a terra da un ‘arrotolatore da rotolo a rotolo’ su cui stava lavorando.

L’uomo, soccorso dai sanitari inviati dal 118 e condotto all’Ospedale per le cure del caso, non sarebbe in condizioni gravi. Sull’esatta dinamica sono in corso gli accertamenti da parte del personale della Medicina del Lavoro.