Con l’incasso della festa della birra della primavera 2017 hanno finanziato l’acquisto e l’installazione di una targa in corten recante l’intitolazione del Parco dei Frassini a Margherita Hack. Un’azione meritoria nei confronti della comunità quella voluta da Pro Loco e da un gruppo di giovani volontari albinetani, che si è concretizzata nei giorni scorsi con il montaggio del pannello sul muretto di fronte all’area verde nel cuore del comune.

L’ottima riuscita della prima edizione dell’Albinea Beer Fest del 19 e 20 maggio scorsi, con oltre mille pasti serviti, tanto pubblico e altrettanti birrifici artigianali presenti, ha spinto gli organizzatori a ragionare su quale progetto pubblico finanziare con l’incasso. In accordo con l’amministrazione è stato deciso di completare la riqualificazione del progetto del parco e della vicina biblioteca con l’istallazione della targa.

“Siamo fieri ed orgogliosi di aver regalato alla nostra comunità questo pannello in cui ricordiamo che il nostro Parco dei Frassini è dedicato alla grande astrofisica e divulgatrice scientifica Margherita Hack – spiegano gli organizzatori della festa – Grazie all’impegno di tanti volontari che hanno lavorato con passione siamo riusciti a dar vita a un evento molto apprezzato e partecipato. Oggi usando parte dell’incasso vogliamo restituire questo dono al nostro comune”.

L’amministrazione ringrazia i volontari per aver portato a compimento un progetto rimasto nel cassetto, che era stato ampiamente condiviso dal Consiglio comunale nel 2014.

Visto il successo dell’anno precedente la Festa della Birra di Albinea tornerà anche nel 2018 nelle serate di venerdì 18 e sabato 19 maggio. Il programma degli spettacoli sarà completato a breve, ma quello gastronomico è già sul tavolo: gustosi piatti bavaresi e della tradizione che si abbinino con l’ampia scelta di birre artigianali prodotte da birrifici del territorio.

 



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013