L’ultimo saluto ad Andrea Gilioli questa mattina a Corlo

Si sono tenuti questa mattina nella piccola chiesa della Madonna della Neve a Corlo i funerali del giornalista Andrea Gilioli, 25 anni di Formigine morto martedì sera mentre era in ufficio a Sassuolo. Chiesa gremita nonostante il maltempo. Numerosi rappresentanti della politica locale oltre a colleghi giornalisti, amici, conoscenti e a tanti cittadini. Il feretro avvolto dalla bandiera tricolore ha fatto il suo ingresso in chiesa sulle note di una canzone dei Pooh, gruppo musicale di cui Andrea era fan. Al termine della cerimonia la salma, accompagnata dalla banda la Beneficenza, è stata tumulata nel vicino cimitero di Corlo.