Bologna: barman nervoso si sfoga e danneggia nove auto e uno scooter

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Bologna hanno denunciato un barman italiano di ventisei anni, per danneggiamento aggravato continuato. E’ successo ieri mattina in via Santa Croce, quando la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la telefonata di un cittadino che riferiva di aver visto un giovane che stava prendendo a calci e pugni una fila di auto parcheggiate.

All’arrivo dei Carabinieri, il soggetto è stato individuato nelle vicinanze. Questi, sentito dai militari in merito al danneggiamento di nove auto e uno scooter, ammetteva di essersi sfogato perché aveva alzato il gomito e avuto una discussione con alcuni ragazzi. In seguito, i Carabinieri hanno contattato i proprietari dei veicoli danneggiati. Il barman è stato accompagnato in caserma per l’identificazione e la perquisizione che ha dato esito negativo, dopodiché è stato rilasciato.