Nuovo episodio di disservizio al passaggio a livello tra Fossoli e Budrione

Si è verificato oggi pomeriggio, al passaggio a livello tra Fossoli e Budrione, un nuovo caso di passaggio del treno a sbarre alzate, episodio che ha, legittimamente, allarmato i testimoni presenti e che, rilanciato sui social, è divenuto fonte di preoccupazione per molti cittadini carpigiani.

L’amministrazione comunale, che non ha in merito alcuna competenza diretta, ha immediatamente contattato i referenti dell’ente proprietario delle infrastrutture ferroviarie per chiedere conto del grave disservizio e conoscere le motivazioni dello stesso. Non appena informati del fatto, gli amministratori comunali e l’apposito ufficio tecnico si sono attivati presso i referenti del caso per segnalare la cosa ed avere spiegazioni in tempi stretti.

“Non avendo competenza diretta – ha spiegato l’assessore alla Mobilità e Trasporti Cesare Galantini – abbiamo immediatamente fatto l’unica cosa a noi possibile; anzi abbiamo colto l’occasione per ribadire la nostra massima attenzione a questo tipo di problematiche, comprese le ripetute soppressioni di treni per Modena che causano frequentemente gravi disservizi ai pendolari carpigiani”.