Allerta arancione (livello medio) su tutte le zone montane e collinari dell’Emilia-Romagna e gialla (bassa) sulla costa romagnola per vento dalle 12 del 13 dicembre alle 24 del 14. Sulle pianure centrali, orientali e costa ferrarese, per lo stesso periodo, è prevista una allerta arancione per criticità idraulica (gialla sulla pianura e bassa collina occidentale). Moderata criticità idrogeologica su tutti i bacini ad esclusione di quello romagnolo.
Il 14 dicembre – si legge nella nota dell’Arpae – flussi sud occidentali daranno luogo a una ventilazione forte, lungo tutto il crinale appenninico con venti di ricaduta su zone collinari e sulle pianure romagnole. Lungo i rilievi sono previste precipitazioni da deboli a moderate che tenderanno ad intensificare dalla tarda serata-notte, localmente anche a carattere di rovescio.
I venti risulteranno di burrasca forte (75-88 km/h) sui settori appenninici, di burrasca moderata (62-74 km/h) sulle zone collinari e forti (50-61 km/h) sulla pianura Romagnola.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013