Home Carpi Carlo Guaitoli è il nuovo Direttore Artistico del Teatro Comunale di Carpi

Carlo Guaitoli è il nuovo Direttore Artistico del Teatro Comunale di Carpi

Presentato oggi alla stampa, il musicista di fama internazionale, già Direttore artistico della rassegna di Concerti Aperitivo della sala di piazza dei Martiri, avrà tra i suoi compiti quello di far compiere un deciso cambio di passo al Comunale, come ha sintetizzato questa mattina l’assessore alla Cultura Simone Morelli, per aprirsi maggiormente alla città e a un territorio più vasto e diventare una fucina di sperimentazione, ospitando laboratori, investendo in una cultura di tipo diffuso, facendo rete con altri enti e operatori culturali.

“Con l’avviso pubblico cercavamo una figura di qualità per la Direzione artistica del Teatro – ha spiegato l’assessore Morelli – e con il maestro Guaitoli abbiamo trovato una personalità di visione internazionale e con un solido legame al territorio. L’ideale per poter sviluppare le esigenze previste con il Piano organizzativo del Comunale: ampliare il target di pubblico, sia in termini di età, che in termini di contesto geografico di riferimento; razionalizzare la proposta della stagione teatrale in un calendario di più agevole comunicazione e lettura; attivare azioni di sinergia con tutti i soggetti del territorio che sviluppano iniziative di ambito teatrale. Tra le esigenze – ha aggiunto Morelli – anche quella di ampliare le attività oltre la normale stagione e le tipologie classiche di spettacolo, anche con eventi di teatro di strada e festival, concerti di piazza e altre iniziative di carattere spettacolare in tutti i dodici mesi dell’anno, in collaborazione con altri soggetti del territorio”.

Negli ultimi mesi sono state molte le novità che hanno coinvolto il Teatro Comunale di Carpi, la più importante delle quali è stata l’attivazione della biglietteria unica presso il servizio InCarpi di Palazzo dei Pio, per non parlare del potenziamento delle attività di promozione e più prettamente organizzative e di rapporto con la città.

Guaitoli, individuato dopo un bando pubblico per titoli e colloquio, che ha visto la partecipazione di tredici candidati provenienti da tutta Italia, sarà direttamente responsabile della programmazione artistica della Stagione teatrale, oltre che della supervisione dei piani di promozione e comunicazione, mantenendo comunque la consulenza sulla rassegna dei Concerti Aperitivo.