Home Carpi Pallamano, Terraquilia Carpi ingaggia Francesco Ceccarini

Pallamano, Terraquilia Carpi ingaggia Francesco Ceccarini

La Terraquilia Carpi si rinforza per il girone di ritorno. Il club ha messo a disposizione del tecnico Sasa Ilic Francesco Ceccarini (in una foto d’archivio), classe 1994, ala destra. L’operazione è stata possibile grazie al presidente Mario Luciano e a Nicola Ferrara che hanno assecondato la richiesta di Ceccarini di voler passare al club del presidente Enrico Lucchi.

Nella passata stagione Ceccarini ha indossato la maglia della Valentino Ferrara Benevento. Nelle file  campane è stato il quarto miglior marcatore del torneo, il primo degli italiani per numero di gol segnati.

Ceccarini è cresciuto nel vivaio di Modena, due anni fa giocava a Casalgrande, poi l’approdo in Campania. Ora Carpi, queste le tappe della sua carriera.

Il neo biancorosso ha già svolto un allenamento con i nuovi compagni: “Ho trovato un ambiente giovane – spiega Ceccarini-  e una squadra composta da ottimi giocatori. Questa per Carpi è una stagione di transizione rispetto agli anni passati”.

Sul tecnico Ilic dice: “E’ una persona preparata che sa di questo sport. I suoi schemi sono da pallamano europea. Dei miei nuovi compagni ho già  giocato con Pivetta in Nazionale, poi con Giannetta, Malagola e De Giovanni a Casalgrande”.

Ceccarini farà il suo esordio nella sfida di sabato con il Tavarnelle: “Io sono pronto e a disposizione di Ilic. Nel girone di ritorno il nostro obiettivo è quello di vincere più partite possibili. Il raggruppamento è equilibrato e possiamo scalare la classifica. Sabato ci attende una partita impegnativa, loro difendono duro, noi dobbiamo perdere pochi palloni in attacco e fare bene dietro”.