martedì, 6 Dicembre 2022
23.7 C
Comune di Sassuolo
HomeMaranelloA Maranello un sabato tutto giapponese con il console generale




A Maranello un sabato tutto giapponese con il console generale

Il Giappone protagonista ancora una volta a Maranello. Sabato 28 ottobre due importanti iniziative legate allo sport e alla cultura nipponica vedranno la presenza prestigiosa del Console Generale del Giappone a Milano Shinichi Nakatsugawa. Alla Palestra Messineo si svolge l’ottavo Campionato Italiano Karate Shotokan con l’aggiornamento dei tecnici, degli arbitri e degli atleti, iniziativa patrocinata dal Consolato Generale del Giappone, dalla Regione Emilia-Romagna e dai Comuni di Maranello e Modena. Nel pomeriggio alle ore 18 la Biblioteca Mabic ospita l’incontro “Yurei. Fantasmi e oscure presenze nella cultura del Giappone” a cura di Floriano Terrano. L’incontro rientra nella rassegna di approfondimento della cultura giapponese dal titolo “Kaimami – Visioni sul Giappone in penombra” e proporrà una riflessione sulla presenza dei fantasmi nella cultura nipponica: radicata dallo Shintoismo e dal Buddhismo, questa credenza ha dato vita a numerose storie di fantasmi che ormai fanno parte delle paure oscure della vita di tutti i giapponesi. Alcuni di questi racconti di fantasmi “kaidan” sono entrati nella cultura giapponese, nel teatro, nell’arte, nella letteratura, nella musica. Il rapporto tra Maranello e il Giappone è ormai consolidato da diversi anni: la città è unita con un patto di amicizia con Sakahogi, cittadina giapponese della prefettura di Gifu in cui ha sede l’industria automobilistica Mitsubishi Motors’ Pajero. Un accordo che ha consolidato anche da un punto di vista istituzionale il rapporto di collaborazione esistente da diversi anni tra le scuole superiori NAC (Nakanihon Automotive College) di Sakahogi e l’Istituto Ferrari di Maranello, che ha permesso di attivare scambi reciproci e collaborazioni sulla ricerca tecnologica applicata all’innovazione in ambito motoristico, oltre che la visita di delegazioni istituzionali e di studenti giapponesi, ospitati anche presso le famiglie di Maranello. Il legame tra Maranello e il Giappone si è poi consolidato nel 2016 in occasione del 150° anniversario delle relazioni tra Giappone e Italia, quando l’amministrazione comunale ha organizzato “Kimi Ga Yo”, un ciclo annuale di conferenze sul Giappone e la sua cultura, evento patrocinato proprio del Consolato Generale del Giappone a Milano ed inserito nel programma ufficiale degli eventi per i 150 anni a cura dell’Ambasciata del Giappone in Italia. Lo stesso console era stato ospite a Maranello già lo scorso anno.
















Ultime notizie