Home Bassa reggiana Scoperti dai Carabinieri mentre fumano marijuana in auto. Dal controllo spunta quasi...

Scoperti dai Carabinieri mentre fumano marijuana in auto. Dal controllo spunta quasi mezzo etto di droga

Da qualche giorno di Carabinieri della Stazione di Novellara stavano eseguendo accurati controlli finalizzati ad individuare un’Alfa Romeo più volte segnalata aggirarsi con fare sospetto tra i comuni di Campagnola Emilia e Novellara. Sabato mattina i militari della Stazione di Novellara, a seguito di una nuova segnalazione, si sono recati nella vicina Campagnola Emilia ove hanno individuato l’auto nei pressi di un parco pubblico. Avvicinatisi al veicolo, i Carabinieri hanno avuto subito modo di constatare come i due occupanti, poi identificati in un giovane 21enne abitante a Fabbrico ed una ragazza appena maggiorenne residente a Campagnola Emilia, in quel momento erano intenti fumare marijuana.

L’atteggiamento agitato dei due ha indotto gli uomini dell’Arma ad eseguire un controllo più approfondito, dal quale sono spuntate alcune dosi di hashish, marijuana e cocaina, per circa 15 gr complessivi. Dal rinvenimento di questo stupefacente alla successiva perquisizione domiciliare in passo è stato breve. Presso l’abitazione dell’uomo, infatti, i militari hanno rinvenuto ancora una trentina di grammi di hashish, oltre a tutto il necessario per il confezionamento delle dosi ed un elenco dettagliato dei “clienti” con le rispettive quantità di droga cedute ed i rispettivi incassi. Sequestrati anche circa 220 euro in contanti ritenuti dagli inquirenti provento dell’attività di spaccio. Attesa la flagranza di reato, quindi, l’uomo è stato dichiarato in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti mentre la donna, con la stessa imputazione, è stata segnalata all’Autorità Giudiziaria in stato di libertà.