Home Reggio Emilia Anche il Comune di Cavriago partecipa a “Wiki Loves Monuments”

Anche il Comune di Cavriago partecipa a “Wiki Loves Monuments”

Anche il Comune di Cavriago partecipa quest’anno alla sesta edizione di “Wiki Loves Monuments”, il più grande concorso fotografico digitale al mondo aperto a fotografi, appassionati dell’immagine e Instagramers, volto a valorizzare il patrimonio artistico e culturale italiano. Promosso da Wikipedia e coordinato da Wikimedia Italia, invita i cittadini e i turisti a immortalare con le macchine fotografiche o gli smartphone i cosiddetti monumenti “liberati”, cioè resi fotografabili dai singoli Comuni italiani aderenti al concorso.

Tutte le immagini in concorso (caricabili sul sito internet http://wikilovesmonuments.wikimedia.it ) diventano in questo modo patrimonio condivisibile, comune e universale grazie alla loro circolazione in rete. Sono in tutto quasi ottocento i monumenti “liberati”, cioè resi fotografabili quest’anno in tutta la regione Emilia Romagna. Il concorso si svolge dal 1º al 30 settembre 2017, ma le fotografie possono essere state scattate in qualsiasi momento. I monumenti fotografabili a Cavriago sono i seguenti: il cimitero Napoleonico, il Centro studio e lavoro La Cremeria, l’ex Municipio di piazza Zanti, il Centro Cultura Multiplo e Villa Sirotti.

Nelle precedenti edizioni del contest in Italia, l’Emilia Romagna ha contribuito a documentare le ricchezza del patrimonio artistico del Paese con 14.591 foto raccolte e si è distinta con 17 piazzamenti nazionali.

A stabilire i vincitori del concorso sarà una giuria di qualità istituita da Wikipedia Italia e la lista completa delle immagini in concorso sarà poi consultabile su http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/

Per conoscere i momenti fotografabili in Emilia Romagna: http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/wlm2017-liste-monumenti-ed-elenco-enti/Emilia-Romagna/