Home Carpi Parcheggiatori abusivi: ancora una sanzione a Carpi

Parcheggiatori abusivi: ancora una sanzione a Carpi

Proseguono i servizi della Polizia municipale, in borghese e in divisa, in moto o in auto, nel parcheggio dell’ospedale di Carpi per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi.

Anche questa mattina un uomo (di nazionalità nigeriana, 33 anni) è stato sorpreso dagli agenti del Nucleo antidegrado appoggiati da una pattuglia della Territoriale cittadina a chiedere soldi a chi cerca un posto auto in piazzale Donatori di Sangue. Costui è stato sanzionato con 1000 euro di multa, oltre che con il sequestro della somma raccolta illecitamente. Da ulteriori accertamenti effettuati presso gli  archivi del Comando di via Tre Febbraio è emerso inoltre che la stessa persona era già stata sanzionata in altre due occasioni per la stessa attività illecita. Per tale motivo sarà inoltrata segnalazione alla Questura di Modena per l’eventuale emissione del foglio di via.

Nel solo 2016 sono stati 44 i servizi compiuti dal solo nucleo Antidegrado della Polizia municipale nella zona dell’ospedale e 31 in tutto il centro storico le persone sanzionate per questua (100 euro la multa).

“Da tempo l’amministrazione comunale sta tenendo sott’occhio il fenomeno – spiega l’assessore alla Polizia municipale Cesare Galantini – e continua a monitorare giorno dopo giorno la situazione per fare in modo che i cittadini possano recarsi al Ramazzini senza dover fare i conti con queste persone. Il tutto in collaborazione con le altre forze dell’ordine. E nei prossimi mesi non molleremo la presa per estirpare questo fenomeno”.