Home Carpi Toni Caponetto, Ambasciatore dello Sport carpigiano sempre sugli scudi

Toni Caponetto, Ambasciatore dello Sport carpigiano sempre sugli scudi

Ancora grandi successi per l’Ambasciatore dello Sport carpigiano Antonino Caponetto, 86 anni a dicembre, che si conferma esempio di sportivo eccezionale.

In occasione dell’ultima 100 chilometri del Passatore, la celebre corsa tra Firenze e Faenza che ha avuto luogo tra il 27 e il 28 maggio scorso, Caponetto ha tagliato per la 20esima volta il prestigioso traguardo della città romagnola (con diciotto primi posti in totale nella sua categoria). Nei mesi scorsi poi ha aggiunto altri due prestigiosi riconoscimenti sportivi al suo palmares: il 22 aprile, a Quinto di Valpantena (Verona), gli è stato riconosciuto il Lupetto d’oro da parte di una commissione composta da giudici sportivi e da altre autorità sportive, civili e religiose per la miglior prestazione mondiale stabilita il 24 e 25 settembre 2016 sulla distanza di 6 ore su pista, quale over 80 anni per l’evento mondiale e nello specifico quale over 85 per la FIDAL, la Federazione Italiana Atletica Leggera.

Inoltre, a seguito dei risultati raggiunti nel 2016 e nel 2017, lo scorso 3 giugno a Campogalliano Caponetto è stato infine premiato dal CONI con la seguente motivazione: “Miglior prestazione mondiale 6 ore in pista Titolo italiano Maratona over 85 100 km del Passatore”.

I risultati raggiunti tra gli atleti ‘senior’ da Antonino Caponetto fanno ricordare al Sindaco Alberto Bellelli che “ Toni non ha mai mancato di portare in alto il nome della nostra città in tutte le gare a cui ha partecipato in giro per il mondo. Un esempio per tutti coloro che si impegnano nelle più diverse discipline sportive”.