Organizzata dall’Automobile Club Bologna, è  in programma domenica 7 maggio la Coppa dei Castelli Emiliani – Memorial Adriano Zerbini, raduno di auto d’epoca alla scoperta dei territori e dei “sapori” della terra Emiliana che toccherà le province di Bologna e Modena.

Da Anzola dell’Emilia fino a Savigno, passando per Formigine, Spilamberto, Castelvetro, Guiglia e Castello di Serravalle.

Il programma:

dalle ore 8 le auto inizieranno a radunarsi nell’area pedonale di Via Grimaldi ad Anzola, dove gli organizzatori, grazie all’Associazione Panificatori di Bologna e Provincia, offriranno la colazione ai partecipanti. Quindi la prima tappa, al Castello di Formigine. Successivamente il passaggio da Spilamberto, con la degustazione Nocino e Aceto Balsamico DOP presso il Torrione medievale. Di seguito la terza tappa, a Castelvetro, con l’assaggio del Lambrusco Grapparossa DOP. Quarta tappa a Guiglia, con aperitivo, transito dal borgo storico di Castello di Serravalle fino all’arrivo, previsto intorno alle 13,30 circa a Savigno di Valsamoggia con il pranzo finale e le premiazioni. Tanti i partecipanti che prenderanno il via, circa una trentina alla data attuale. Ed il numero potrebbe crescere ulteriormente, dato che le iscrizioni saranno aperte fino a domenica mattina alle 8.30. E tante, di conseguenza, le auto di inestimabile valore al via. La più antica di questo raduno sarà la MG Pa del 1935. A farle compagnia, tra le tante, una Jaguar E-Type (1965), Triumph Spitfire 1500 cc (1979); Opel Kadett (1966), Mg TD II (1959); e l’italianissima e sempre attuale Alfa Romeo Giulia 1300 Ti del 1968.



PER LA TUA PUBBLICITA' 0536807013