Home Vignola Venerdì 31 marzo a Marano incontro con la freerider Giulia Monego

Venerdì 31 marzo a Marano incontro con la freerider Giulia Monego

E’ dedicato allo sci alpinismo l’incontro con Giulia Monego, sciatrice veneziana con esperienza agonistica a livello internazionale e una passione per il freeride, in programma a Marano sul Panaro, venerdì 31 marzo, al Centro culturale di via 1 maggio (ore 21, ingresso gratuito).

La serata fa parte del cartellone di “Azione natura”, la rassegna di incontri con i protagonisti dell’avventura, dei viaggi in luoghi originali e misteriosi, gli sport estremi e l’alpinismo, promossa da Comune di Marano sul Panaro, in collaborazione con Azimut club e l’Uisp di Modena.

Giulia Monego è una “freeskier” che vive la montagna in modo totale affiancando lo sci, alle picozze e ramponi e in estate alla bicicletta e al parapendio.

Nel corso della serata, che chiude il programma degli incontri, il racconto della sciatrice sarà accompagnato dalle immagini di “Emozioni verticali con gli occhi di una donna”, incentrato sui paesaggi invernali, sulla neve, sullo sci a dimensione umana ma soprattutto sull’amore per la montagna.

In concomitanza con le serate sarà possibile visitare la mostra fotografica “Marano natua” allestita con gli scatti dei fotografi locali Fausto Corsini, Giordano Ceré, Marco Gessani, Andrea Gabrieli, Nino Saetti e FotoArt.

La rassegna si conclude domenica 2 aprile con una iniziativa dedicata alle bellezze naturalistiche locali: il “Survival day” dedicato all’esperienza pratica di tecniche base di sopravvivenza nel Parco dei Sassi di Roccamalatina condotta da Gianluca Paganelli (per iscrizioni e informazioni è possibile rivolgersi all’ufficio Cultura del Comune 059 705771).