Carpi, anche il Sindaco Bellelli a Roma per il convegno sui caregiver

Avrà un accento carpigiano il convegno internazionale in programma nella mattinata di giovedì 31 marzo a Roma, alla Camera dei Deputati, dedicato alla proposta di legge-quadro sui caregiver familiari: all’iniziativa, organizzata dalla cooperativa Anziani e non solo di Carpi e da Carer, parteciperanno infatti il Sindaco della città Alberto Bellelli (che è anche referente welfare di ANCI Emilia-Romagna) e l’assessore comunale a Sociale e Sanità Daniela Depietri. Il convegno sarà l’occasione per testimoniare l’esperienza maturata in questi anni in città, nei comuni dell’Unione delle Terre d’Argine e più in generale in Emilia-Romagna, perché l’esempio della nostra regione (prima – e finora unica – a darsi una normativa su questa tematica), oltre al Parlamento sta ispirando anche alcune assemblee regionali: sono almeno sei infatti quelle dove è stata presentata una proposta di legge sulla figura del caregiver, con finalità analoghe alla normativa approvata da Bologna giusto due anni fa.

Anziani e non solo sarà presente con il Presidente Federico Boccaletti, moderatore dei lavori, la direttrice Loredana Ligabue, cui è affidata la relazione Caregiver familiare in Italia: caratteristiche, problematiche, bisogni e la responsabile dei progetti, Licia Boccaletti. Il Presidente della Giunta regionale, Stefano Bonaccini, interverrà mediante un video-saluto. La delegazione oltre a Bellelli e Depietri sarà composta anche da Claudio Vagnini, direttore del Distretto socio-sanitario di Carpi, dalla Consigliera regionale Roberta Mori, Coordinatrice nazionale degli organismi per le Pari opportunità, e da Lalla Golfarelli, presidente di Carer (Caregiver Emilia-Romagna). L’iniziativa è patrocinata infine dalle tre piattaforme europee impegnate nel riconoscimento dei diritti dei caregiver familiari – Eurocarers, Coface e Age Platform – e da alcune importanti associazioni nazionali del Terzo settore, quali Ada, Antea, Auser e Centro nazionale per il volontariato.