Cambio ai vertici della Compagnia, nuovo Capitano dei Carabinieri a Castelnovo Monti


Arma-CastelnovoME’ il capitano Dario Campanella il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Castelnovo Monti che da oggi subentra al capitano Mario Amoroso, trasferito a Firenze. 44 anni, originario della provincia di Torino, l’Ufficiale vanta un vasto bagaglio professionale grazie all’esperienza maturata in oltre 20 anni di servizio attivo svolto nelle fila dell’Arma dei Carabinieri.

Per circa 6 anni (dal 2002 al 2008 ndr) al comando del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Legnano, il nuovo comandante ha acquisito un’importante esperienza sul fronte della lotta alla criminalità avendo diretto in prima persona importanti operazioni di servizio culminate con l’identificazione di autori di rapine, di furti e spaccio di droga e traffico d’armi.

Nell’ottobre del 2008 con il grado di Capitano è giunto a Reggio Emilia quale Capo Ufficio Comando del Comandi Provinciale di Reggio Emilia circostanza questa che l’ha posto nella condizione di addentrarsi nella realtà reggiana e per questo conoscere tutte le criticità e priorità che ora dovrà affrontare nell’attività di comando della Compagnia di Castelnovo Monti che ha competenza sull’interno comprensorio montano reggiano.

Prima della promozione al grado di sottotenente che ha conseguito dopo la frequenza della Scuola Ufficiali nell’anno accademico 2001 – 2002, l’Ufficiale ha operato con il grado da Vicebrigadiere prima e Maresciallo poi in provincia di Pavia dove è stato dal 1994 al 1996 vice comandante della Stazione di Siziano (PV) e poi con il grado di Maresciallo dal 1996 al 2001 è stato comandante della Stazione di Gravellona Lomellina (PV).

Arruolato nell’Arma dei Carabinieri nel 1991, il Capitano Campanella è laureato in Scienze Politiche – curriculum operatore giudiziario – che ha conseguito presso l’Università di Siena.

Padre di tre figli, il nuovo Capitano di Castelnovo Monti, oltre a svolgere azione di coordinamento dei servizi e comando dei reparti nell’ambito della sede (la Stazione, la Centrale Operativa, il Nucleo Operativo e quello Radiomobile), sarà attivo anche sui comuni di Castellarano, San Polo d’Enza, Casina, Toano, Vezzano sul Crostolo, Carpineti, Villa Minozzo, Canossa, Baiso, Vetto, Ramiseto, Busana, Collagna e Ligonchio.