Esposte le monete della zecca dei Gonzaga al Museo di Novellara



loggiato-museo-gonzagaDa Domenica 14 luglio sarà possibile vedere all’interno del Museo Gonzaga le monete della zecca dei Gonzaga di Novellara e altri manufatti cinquecenteschi. E’ stata infatti allestita una bacheca, nella prima sala dedicata alla famiglia Gonzaga, dove sono esposte alcune monete donate anni orsono al Comune dal Sig. Angiolino Sessi. Il diritto di zecca venne concesso alla contea di Novellara da Carlo V nel 1533, nel 1560 iniziò l’emissione delle monete. La zecca rimase attiva sino al 1678.

Nella bacheca sono anche messe in mostra le due bellissime medaglie coniate in occasione del matrimonio (avvenuto nel 1555) di Camillo I Gonzaga con Barbara Borromeo, il cui disegno è ritenuto di Lelio Orsi.

Ad affiancare le monete e le due medaglie alcuni antichi manufatti: il sigillo di Matilde d’Este (l’avvelenatrice), 4 grosse chiavi della rocca, la sfera di una carrucola da pozzo, una placchetta a bassorilevo raffigurante Madonna con Bambino e San Giovannino.

Ricordiamo che il Sig. Sessi donò al Comune anche la collezione di monete romane esposte nella prima sala del percorso museale.

Il Museo Gonzaga è visitabile la domenica dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.00