Iscrizione al nido di Gualtieri: davanti alla crisi, le rette vengono dimezzate


Il Comune di Gualtieri ha deciso di affrontare la crisi economica investendo sul diritto dei bambini a un percorso educativo di qualità. Per questo, ha messo a punto un pacchetto di azioni per contrastare gli effetti della crisi economica sulle iscrizioni all’asilo nido “Il ciliegio”. Un gesto significativo, alla luce del calo di iscrizioni dovuto soprattutto alle difficoltà di di alcune aziende locali, che hanno spinto alcune famiglie a tenere a casa i piccoli.

Tra queste azioni, spicca la riduzione del 50% della retta di frequenza per l’anno scolastico 2013-2014 (potranno beneficiare del provvedimento di riduzione del 50% le famiglie residenti nel territorio del Comune di Gualtieri, in possesso della dichiarazione ISEE riferita al reddito 2012), l’istituzione del Centro per bambini e genitori e di laboratori periodici, sempre per piccoli e adulti. In concreto, la retta minima andrà ad attestarsi sui 37 euro. Le famiglie pagheranno mediamente 120 euro al mese anziché 240.

Per capire l’impatto che avrà questa decisione è sufficiente analizzare i numeri del nido gualtierese. Il costo annuo del servizio è di 325.770 euro, il cui 25,5% è coperto dalle rette a carico dei genitori e il 74,5% dal bilancio comunale. In vista dell’anno scolastico 2013-2014, le quote delle rette pagate dai genitori passeranno da 83.071 a 41.535 euro, mentre aumenterà l’apporto del Comune, aumentato da 242.699 a 284.235 euro.

Per illustrare questi provvedimenti, l’amministrazione comunale terrà una presentazione domani (giovedì) alle 18 al nido di’infanzio “Il ciliegio” in via Di Vittorio. “Questo intervento – afferma il sindaco di Gualtieri Massimiliano Maestri – va letto soprattutto come un aiuto concreto ai bambini che rischiano di perdere un’esperienza importante come quella del nido. Visto che i costi, per alcune famiglie, non erano sopportabili, abbiamo pensato di andare inconro alle loro esigenze. Anche perchè l’esperienza del nido “Il ciliegio”, gestito dall’Azienda Servizi Bassa Reggiana, in questi anni è stata più che positiva”.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio scuola territoriale del Comune di Gualtieri il martedì dalle 10 alle 13, il giovedì dalle 16 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 12. Oppure contattare Barbara Rubiloni al numero di telefono 0522-221837 o all’indirizzo di posta elettronica b.rubiloni@asbr.it