Marzabotto: mercoledì 10 luglio il prof. Canfora conversa sul tema della censura


LA CENSURA E IL TEATRO ATENIESE – Conversazione di Luciano Canfora sulla libertà d’espressione – mercoledì 10 luglio, ore 21 Necropoli est della città Etrusca di Kainua – Entrata dal Museo Nazionale Etrusco “P.Aria” via Porrettana Sud 13 a  Marzabotto (BO). Ingresso libero

Il tema è particolarmente suggestivo: era davvero libero quel teatro che abbiamo posto a paradigma della libertà e della democrazia?  Nell’età d’oro della democrazia ateniese, anche Aristofane, il massimo comico dell’epoca, incappò nella censura.

Luciano Canfora, filologo classico e grande studioso dell’antichità, ma con passione per l’età contemporanea, autore di fondamentali saggi su libertà e politica, ci accompagnerà a scoprire che il controllo è connaturato al potere e che non ne furono immuni né Atene né Roma.

 

Prima degli spettacoli, alle ore 19, visita guidata gratuita all’area archeologica a cura della Direzione del museo

ore 20.00 happy hour a cura di Agriturismo Ca’ Guidotti – 348 0529142

 

La conversazione del Prof. Canfora rientra nell’ambito del Festival della commedia antica (quarta edizione, luglio-agosto 2013), Sere d’estate al parco archeologico di Marzabotto

La serata è promossa dal Comune di Marzabotto, in collaborazione con Regione Emilia-Romagna, Provincia di Bologna, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, Parco Storico di Monte Sole e Infrasuoni – Nuovi orizzonti sonori, Direzione artistica Claudio Carboni